RIFIUTI: 1000 TONNELLATE DI RIFIUTI DALL’11 APRILE SENZA DESTINAZIONE