MARINO: “ORA LIBERIAMO IL CAMPIDOGLIO”

Queste le prime dichiarazioni di Ignazio Marino a seguito della vittoria alle primarie del centro sinistra. Non si fa attendere però la replica del sindaco uscente Gianni Alemanno :”Il punto debole di Ignazio Marino – ha voluto precisare lo sfidante al Campidoglio – non è tanto essere di sinistra, ma il fatto di essere estraneo a Roma: è una persona che ha vissuto gran parte della sua esistenza fuori da questa città, mi sembra un po’ calato dall’alto e paracadutato in questa città in cui è un po’ una sorta di marziano. E’ evidente, considerate le forze in campo, che Ignazio Marino è il candidato più accreditato anche se il Movimento 5 Stelle non va mai sottovalutato. Mi auguro che ci sia una campagna elettorale basata su contenuti e non su veleni e insulti”