NICOLA ZINGARETTI FIRMA IL COMMISSARIAMENTO PER L’ASL ROMA E

Il decreto è stato adottato con carattere d’urgenza “al fine di garantire un’efficace azione di riordino presso la Asl prevedendo l’individuazione di una competenza specifica per la gestione delle numerose criticità che interessano la stessa tra le quali rivestono una particolare importanza quelle relative ad accertamenti e indagini promesse dalla Magistratura e attualmente in corso di svolgimento”.  A far precipitare la situazione una e-mail del Ministero della salute dello scorso 13 aprile che definisce il riscontro dato dalla Direzione generale ai rilievi ministeriali  “non solo non tempestivo, ma ancora più insoddisfacente dal punto di vista dei contenuti poiché non esaustivo dei quesiti posti”. Commissario è stato nominato Angelo Tanese, 47 anni, attuale Dirigente del settore finanziario del Policlinico Umberto I, tra i più giovani nell’elenco dei dirigenti  idonei a ricoprire la carica di Direttore generale.