FINANZIARIA 2013, APPROVATI TRE ARTICOLI