DISTURBANO E MINACCIANO I CLIENTI DI UNA SALA GIOCHI SOTTO I FUMI DELL’ALCOOL