FUNERALI PUBBLICI DI PRIEBKE DA PARTE DEL VICARIATO: COMUNITA’ EBRAICA APPREZZA IL NO