ARDEA, MULTATO PER ESSERE STATO SORPRESO A TRATTARE IL PREZZO CON UNA PROSTITUTA