IL BILANCIO REGIONALE TOGLIE LE SPERANZE AI CITTADINI: QUESTO SECONDO FI