RICERCATO PER RAPINA E VIOLENZA SESSUALE: TUNISINO ARRESTATO

I militari, dopo aver rintracciato lo straniero gli hanno notificato, in caserma, l’ordine di esecuzione per la carcerazione, emesso lo scorso novembre, dalla Procura della Repubblica di Bologna. Successivamente l’uomo è stato condotto presso la casa circondariale di Rebibbia, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.