L’AMMINISTRAZIONE DI APRILIA ADERISCE ALL’ECAD, EUROPEAN CITIES AGAINST DRUGS

e più in particolare concentrando la sua attività sulle politiche sociali di prevenzione a livello locale. I comuni membri per il momento sono circa 260, le Città aderenti agiscono sviluppando iniziative di prevenzione e favorendo contatti tra i governi locali e tra questi e l’Unione Europea, le Nazioni Unite e altri organismi internazionali al fine di intensificare le iniziative e sviluppare localmente le capacità di contrasto alla diffusione delle droghe. L’Amministrazione Comunale ha sposato le finalità dell’Ecad, confermando la dovuta sensibilità alla tutela della salute e del benessere dell’individuo e della famiglia, nonché impegnandosi a favorire anche azioni di prevenzione e contrasto alle dipendenze derivanti dall’uso di sostanze stupefacenti.