NELL’ARMADIO NASCONDEVA UNA PISTOLA CLANDESTINA: IN MANETTE PUSHER

Nel pomeriggio di ieri una pattuglia del commissariato San Paolo, mentre stava transitando in via di Santa Beatrice, ha notato un giovane che alla vista degli agenti ha repentinamente cambiato direzione tentando di allontanarsi. I poliziotti insospettiti, hanno fermato il giovane per un controllo. Il 24enne è stato trovato in possesso di un involucro con alcune dosi di sostanza stupefacente del tipo marijuana. Accompagnato negli uffici del commissariato San Paolo, a seguito di ulteriori accertamenti, gli investigatori hanno individuato la residenza del giovane.
Gli agenti hanno esteso il controllo all’abitazione e, nascosta all’interno di un armadio avvolta in un maglione, hanno rinvenuto una pistola calibro 9, con matricola abrasa munita di caricatore.
Inoltre, sempre celato nell’armadio, è stato trovato uno zaino con altre dosi di sostanza stupefacente del tipo marijuana. Per R.D. sono scattate le manette.