CASTEL GANDOLFO, TRAFFICO DI STUPEFACENTI: 6 LE ORDINANZE DI CUSTODIA CAUTELARE

Le indagini condotte dal mese di febbraio 2013 al mese di luglio 2013 dal Nucleo Operativo e Radiomobile di Castel Gandolfo hanno fatto luce su un vasto traffico di hashish e marijuana nei comuni di Castel Gandolfo, Albano Laziale, Ariccia e Genzano.   Le indagini hanno permesso di sequestrare 2 kg di stupefacenti tra hashish e marijuana, nonché 5.000 euro in contanti risultati il provento dell’attività di spaccio. L’operazione è stata condotta impiegando 50 Carabinieri della Compagnia di Castel Gandolfo con l’ausilio di due cani antidroga del Nucleo Cinofili di Ponte Galeria.