FIUMICINO, ALLUVIONATI: PER AIUTI IL COMUNE ISTITUISCE NUMERO

Attraverso questi contatti il personale indicato dai Servizi sociali potrà individuare, nel dettaglio, le reali esigenze delle famiglie alluvionate e le modalità delle donazioni. “Vogliamo dare la possibilità a chiunque lo desideri – dichiara l’assessore ai Servizi Sociali del Comune di Fiumicino Paolo Calicchio – di regalare mobilia o indumenti alle famiglie che hanno riportato danni a causa del maltempo. Un numero di telefono e una mail possono semplificare e snellire le procedure per indirizzare la solidarietà dimostrata dai nostri concittadini. A  questo scopo abbiamo anche temporaneamente messo a disposizione un locale all’interno del Centro Catalani. Ricordo che abiti e coperte devono essere necessariamente puliti e sanificati, con tanto di ricevuta della tintoria”.