TROVANO ARMI CLANDESTINE MENTRE CERCANO STUPEFACENTI

0
62

Sotto il letto della loro camera, gli agenti hanno rinvenuto e sequestrato, nascoste tra i panni, 5 pistole, un fucile mitragliatore AK47 completo di munizionamento e un fucile a pompa. Due delle 5 pistole, sono state trovate con il colpo in canna e caricatore inserito.Accompagnate entrambe negli uffici del Commissariato Casilino, sono state arrestate per possesso di armi clandestine, armi comuni da sparo e relativo munizionamento. 4 delle armi sequestrate sono risultate essere di provenienza furtiva. Sono in corso accertamenti sia sull’AK 47 (Kalashnikov) che su due delle pistole sequestrate. La prima, una Beretta 6.35, trovata con la matricola abrasa e l’altra negativa agli accertamenti effettuati dagli investigatori  in banca dati.  Proseguono le indagini degli esperti della polizia per accertare anche l’ esatta provenienza delle armi e se le stesse siano state usate recentemente per compiere dei reati.