TENTANO DI SCASSINARE UN BAR: RESPONSABILI DUE RUMENI

L’uomo ha quindi atteso l’arrivo della volante e ha indicato agli agenti intervenuti due individui che stavano armeggiando su una saracinesca poco distante. I poliziotti, allora, hanno immediatamente bloccato i due malviventi, ancora intenti a forzare l’apertura della serranda, e li hanno arrestati con l’accusa di tentato furto aggravato. Si tratta di due cittadini rumeni T.I., di 34 anni, e P.C., 41enne, trovati in possesso di alcuni tubi di metallo che, al momento dell’arresto, stavano usando per far leva sul lucchetto della saracinesca del bar.