LAZIO, AGGREDISCE PER L’ENNESIMA VOLTA I GENITORI, 48ENNE IN MANETTE

L’abitazione risultava a soqquadro e la coppia di anziani scossi ed agitati, si erano “rifugiati” in cucina. Davanti agli agenti l’uomo ha raggiunto il padre schiaffeggiandolo, spintonando la madre, costringendo i poliziotti ad immobilizzarlo. Accompagnato negli uffici di Polizia l’uomo è risultato già noto alle forze dell’ordine per diverse denunce. Successivamente anche alle dichiarazioni della sorella circa i quotidiani maltrattamenti subiti dai genitori – che hanno confermato il reale timore per la loro incolumità – D.M. è stato arrestato per il rato di maltrattamenti in famiglia.