ROCCA DI PAPA, 39ENNE IN MANETTE PER COLTIVAZIONE E SPACCIO DI STUPEFACENTI

L’uomo, un 39enne, di Marino, ma residente nel Comune dei Castelli, è stato arrestato con l’accusa di coltivazione, produzione e detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti del tipo marijuana. Entrando in casa, attirati dal forte odore di stupefacente, i militari sono scesi nella cantina dell’abitazione dove hanno rinvenuto una vera e propria serra artigianale per la produzione e la coltivazione della sostanza stupefacente, rinvenendo 35 piante di varie misure, dai 10 centimetri al metro di altezza, a foglie già essiccate della stessa sostanza. La serra artigianale era pienamente funzionante e composta da lampada alogena e trasformatori di corrente. Il giovane coltivatore dal pollice verde, è stato arrestato e trattenuto a disposizione dell’Autorità Giudiziaria, in attesa di essere sottoposto al rito direttissimo.