ROMA, OLTRE 200 CHILI DI RAME RUBATO NELL’AUTO, ARRESTATI 3 CITTADINI ROMENI

Il materiale proveniva da un cantiere edile di via Appia Nuova e restituito al capocantiere, mentre l’auto su cui viaggiavano i tre romeni, di proprietà di un connazionale, è stata sequestrata ed affidata ad un deposito giudiziario. Portati in caserma per gli atti dovuti, dopo la denuncia sono stati rilasciati.