ROMA, OPERAZIONE ANTIDROGA DEI CARABINIERI PORTA A SETTE ARRESTI

Dei  sette pusher ammanettati tre sono cittadini romani mentre, i restanti quattro, uno cittadino del Mali, due del Gambia ed uno del Senegal, già noti alle forze dell’ordine. Durante le attività sono stati sequestrati oltre cinque chili tra dosi di marijuana, hashish, eroina e cocaina; sono state identificate 12 persone sorprese mentre stavano acquistando la droga e che, per questo motivo, sono state segnalate all’Ufficio Territoriale del Governo di Roma quali assuntori. Circa 2.500 euro in contanti, la somma, complessivamente sequestrata ai pusher poiché ritenuta provento dei loro loschi traffici. I 7 spacciatori arrestati dai Carabinieri sono stati accompagnati in caserma in attesa di essere processati con il rito direttissimo, tutti dovranno rispondere di detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti.