ANZIO, POLIZIOTTO FUORI SERVIZIO SCOPRE FURTO DI UTENSILI IN VILLA, ARRESTATO 26ENNE ROMANO

Proprio il rumore provocato dalle operazioni atte a rimuovere il tubo metallico, gli è stato fatale. Il poliziotto, tornando a casa dopo il servizio, ha intuito subito cosa stava accadendo, quindi ha avvertito i colleghi del Commissariato di Anzio, decidendo comunque di intervenire. Ha scavalcato la recinzione per individuare meglio chi stesse armeggiando con le tubazioni ed ha trovato l’uomo, per poi immobilizzarlo. Accompagnato negli uffici del Commissariato di Anzio, il ladro, identificato per B.E. 26enne romano, è stato arrestato per furto aggravato in abitazione.