ROMA, RUBAVANO GASOLIO NELL’ISOLA ECOLOGICA, IN MANETTE DUE CITTADINI ROMENI

Nella notte, i due ladri sono entrati in azione: dopo aver danneggiato una recinzione, sono penetrati nell’isola ecologica ed hanno iniziato a “succhiare” gasolio dai serbatoi dei mezzi pesanti. Immediato è scattato il blitz dei Carabinieri che li hanno bloccati mentre stavano per allontanarsi con un’auto su cui avevano già caricato taniche contenenti complessivamente 300 litri di carburante. Gli arrestati sono stati trattenuti in caserma in attesa di essere sottoposti al rito direttissimo. Solo qualche giorno fa, un altro cittadino romeno era stato sorpreso all’interno dell’isola ecologica di San Cesareo, mentre altri due cittadini connazionali sono stati denunciati a piede libero per ricettazione dopo essere stati trovati in possesso di numerose taniche di gasolio, nascoste nella loro abitazione. La refurtiva è stata interamente recuperata e restituita al legittimo proprietario.