ROMA, FURO DI ORO ROSSO NELL’EX CENTRO DIREZIONALE ALITALIA

I fermati, di età comprese tra i 30 ed i 48 anni, domiciliati tra i campi nomadi di via Candoni e via Salviati, erano già conosciuti alle forze dell’ordine. Dopo aver tagliato la rete di recinzione esterna dello stabilimento, gli uomini si sono introdotti all’interno della struttura. Mentre stavano tentando di portare via tubi in rame dagli impianti elettrici e idraulici i Carabinieri, intervenuti d’iniziativa, li hanno bloccati recuperando numerosi arnesi per lo scasso. La refurtiva è stata interamente recuperata e restituita al responsabile della società proprietaria dello stabile. I 5 ladri di rame sono stati trattenuti in caserma in attesa di essere sottoposti al rito direttissimo. Dovranno rispondere di furto aggravato in concorso.