ROMA, 3.5 KG di EROINA SEQUESTRATI DALLA SQUADRA MOBILE

I due passeggeri hanno mostrato da subito un atteggiamento di nervosismo ingiustificato che ha indotto il personale operante ad approfondire gli accertamenti sul veicolo e sugli occupanti. Nel vano della ruota di scorta,  è stata rinvenuta una borsa, abilmente occultata,  contenente vari panetti di eroina avvolti in cellophane, per un peso complessivo di  3,5 Kg. Nel corso dell’operazione è stata altresì sequestrata  l’autovettura utilizzata per il trasporto della droga nonché numerosi telefoni cellulari ed una somma di denaro, provento dell’attività illecita. Lo stupefacente sequestrato avrebbe prodotto dalle 7.000 alle 10.000 dosi da immettere sul mercato romano assicurando agli arrestati un elevato profitto. Gli investigatori hanno assestato un duro colpo allo spaccio di eroina se si considera che da tempo non veniva rinvenuto un quantitativo così consistente di questo tipo di droga dagli effetti devastanti.