TERMINI, UNA MULTA A MOTO TAXI ABUSIVO, DUE ARRESTI E OTTO DENUNCE

Inoltre gli uomini dell’Arma hanno arrestato un 21enne cittadino del Gambia nella Capitale senza fissa dimora, che in via Giolitti è stato sorpreso a cedere due grammi di marijuana in cambio di 10 euro, ad un giovane acquirente che è stato identificato e segnalato al competente U.T.G. A seguito della perquisizione il pusher è stato trovato in possesso di altri 10 grammi di marijuana che sono stai sequestrati. I Carabinieri del Nucleo Scalo Termini, inoltre, hanno arrestato anche un cittadino cileno di 36 anni, già noto alle forze dell’ordine, che all’interno di un ristorante dello scalo ferroviario ha tentato di sfilare il portafogli ad un turista italiano seduto ad un tavolo del locale. Gli stessi Carabinieri hanno denunciato a piede libero otto cittadini romeni, di cui due uomini ed sei donne, di età compresa tra i 19 ed i 37 anni, poiché nonostante fossero stati raggiunti da foglio di via obbligatorio dal comune di Roma, sono stati sorpresi nella zona di Termini in violazione della prescrizione. I due arrestati invece sono stati accompagnati in caserma a disposizione dell’Autorità Giudiziaria, in attesa del rito direttissimo. Dovranno rispondere rispettivamente di detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti e tentato furto aggravato.