ROMA, 20ENNE ARRESTATO DAI CARABINIERI DI TIVOLI PER RECIDIVA VIOLENZA DOMESTICA

Curati al pronto soccorso dell’ospedale ‘San Giovanni Evangelista’ di Tivoli, le vittime sono state tutte giudicate guaribili in 10 giorni ciascuno per ferite lacero-contuse di vario genere. Il 20enne, che anche da giovanissimo era stato autore di atti violenti nelle mura domestiche, è stato arrestato e trasportato al carcere di Roma Rebibbia ove rimarrà a disposizione dell’autorità giudiziaria.