ROMA, ECCO FUMETTO OSTIA, DAL 29 MARZO LA PRIMA GARA DI FUMETTO

Alle ore 16 di sabato 29 marzo, presso il teatro-salone della chiesa di Santa Monica ci sarà il raduno e l’iscrizione dei partecipanti; alle ore 16,30 avrà invece inizio la gara artistica vera e propria. Gli iscritti avranno un’ora di tempo per realizzare – utilizzando materiale proprio – un fumetto su un tema a sorpresa scelto dalla giuria di “FumettOOstia” che sarà composta dai volontari dell’associazione culturale Clemente Riva e presieduta da Diletta Labella, giornalista esperta del mondo Disney e disegnatrice di Booky, il pesciolino-lettore testimonial della Festa del libro.  “Ci siamo resi conto – sottolinea Gianni Maritati, il presidente della Clemente Riva – che ad Ostia e in tutto il Litorale romano vivono tantissimi appassionati e disegnatori di fumetti e quindi perché non fare qualcosa anche per loro? Il fumetto è una forma d’arte e merita di essere valorizzata in tutti i modi: il nostro è solo l’inizio di un bel cammino”.  “Mi piace molto scoprire che ci sono tanti ragazzi appassionati di fumetto – aggiunge Francesco Bonanni, proprietario di Star Shop Ostia – Il passo a prendere in mano una matita è davvero breve e automatico: in fin dei conti è da quando siamo piccolissimi che siamo abituati a disegnare. È una delle primissime forme di creatività. Vorrei vedere sempre più ragazzi esprimersi in questo modo, dunque – conclude – sono contento di poter contribuire alla riuscita di questa bella iniziativa”. La proclamazione e la premiazione dei vincitori di “FumettOOstia. Fumetti per passione!” avrà luogo Domenica 30 marzo, dalle ore 17, sempre nel salone-teatro della chiesa di Santa Monica. Tutti i partecipanti riceveranno in omaggio gadget e fumetti; mentre per i primi tre classificati sono previsti dei premi speciali messi in palio da Star Shop Ostia.