ROMA, DENUNCIATO DALLA POLIZIA PER AGGRESSIONE ALLA COMPAGNA IN PIENA NOTTE

Il povero malcapitato a sua volta è rimasto vittima della furia dell’uomo nel cercare di mettere in salvo la donna con il bambino: il vicino di casa è stato aggredito ed ha avuto colluttazione terminata solo all’arrivo degli agenti del Commissariato Tuscolano. I poliziotti hanno bloccato l’aggressore, che è stato denunciato per le lesioni causate alla compagna e al suo vicino di casa. La donna, scossa da quanto era successo, ha manifestato la volontà di non passare la notte con il suo compagno, che a suo dire da qualche giorno era diventato particolarmente violento, e di voler sporgere denuncia nei suoi confronti.  Viste le circostanze, gli agenti hanno quindi avvertito l’Autorità Giudiziaria, che ha disposto l’immediato allontanamento dell’uomo dalla casa familiare, a tutela della donna e del minore.