APRILIA, DAL PATTO DEI SINDACI OK ALL’ADESIONE A EARTH HOUR

 Dopo la dotazione in nove scuole di impianti fotovoltaici, l’ adesione alla nuova fornitura di energia elettrica per la Città che ha portato un consistente risparmio economico e l’uso energia “verde al 100%”, anche quest’anno la Città di Aprilia parteciperà alla Earth Hour, l’Ora della Terra, la grande mobilitazione globale del WWF che, partendo dal gesto simbolico di spegnere le luci per un’ora, coinvolge cittadini, istituzioni e imprese in azioni concrete per dare al mondo un futuro sostenibile e vincere la sfida del cambiamento climatico. Il Comune di Aprilia in contemporanea mondiale spegnerà le luci di Piazza Roma Sabato 29 Marzo tra le 20.30 e le 21,30 e nelle settimane successive saranno sostituiti i neon della scuola Vallelata con apparecchiature a led e a basso consumo energetico con la partecipazione attiva di studenti e corpo docente. Nei mesi successivi saranno diffusi i risparmi ottenuti sia in termini economici che di CO2. Dalla prima edizione del 2007, che ha coinvolto la sola città di Sidney, la grande ola di buio si è rapidamente propagata in ogni angolo del Pianeta, lasciando al buio piazze, strade e monumenti simbolo come il Colosseo, Piazza Navona, il Cristo Redentore di Rio, la Torre Eiffel, Il Ponte sul Bosforo e tanti altri luoghi d’interesse, per manifestare insieme contro i cambiamenti climatici. Per dare 60 minuti di respiro al nostro pianeta le città di tutto il mondo sono invitate a spegnere le luci artificiali e godersi le case, le strade, i monumenti e i quartieri al buio o a lume di candela.