CASTELLI, TENTANO UNO SCIPPO MA FINISCE MALE. ARRESTATI DUE CUGINI

La resistenza opposta dal 38enne ai continui strattoni dei due ladruncoli e il provvidenziale passaggio di una “gazzella” dei Carabinieri del Nucleo Radiomobile di Roma, hanno consentito di sventare lo scippo e di acciuffare i responsabili nonostante questi, alla vista dei militari, abbiano tentato un disperato tentativo di fuga a piedi. I cugini sono stati portati in caserma, dove rimangono in attesa di essere sottoposti al rito direttissimo a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.