ANZIO, TERZO RADUNO NAZIONALE DEI CAVALIERI DELL’ORDINE AL MERITO DELLA REPUBBLICA ITALIANA

Alle 9.30 si è aperta la giornata con l’incontro dei Cavalieri all’altezza dell’ingresso dell’Ospedale Militare, successivamente, alle 10,30 in Piazza Garibaldi c’e’ stata la lettura della preghiera del Cavaliere con la benedizione e la deposizione di una Corona di fiori al Monumento ai Caduti alla presenza del Sindaco, Luciano Bruschini. Alle 11.30 poi la deposizione di un omaggio floreale al Monumento dedicato ad “Angelita di Anzio”, deposto da tre Cavalieri donna, ed a quello intitolato ai “Difensori della Pace” ed alle Vittime di Nassiriya, deposto dalla Medaglia d’Oro al Valor Civile Michele Mosca. La giornata è proseguita alle 12.oo con la visita guidata della Città di Anzio e alle 13.00 con la degustazione piatti marinari tipici di Anzio presso un ristorante del centro storico. In conclusione, alle 15.30 presso la Sala Consiliare Villa Sarsina, si è tenuto l’incontro pubblico e saluto degli organizzatori. “Al raduno nazionale – dice il fondatore dell’Associazione, Tommaso Bove – hanno partecipato i Cavalieri dell’Ordine al Merito della Repubblica Italiana, provenienti da tutta Italia, che sono stati presenti ad Anzio con una coccarda gialla per testimoniare la vicinanza ai due Marò Italiani ingiustamente trattenuti in India”.