ANZIO, PERDE LA VITA IN INDIA UN 37ENNE. CAUSE ANCORA IGNOTE

Nemmeno si conosce peraltro il motivo della presenza del giovane anziate in India. I familiari sono stati avvisati dagli uomini dell’Arma su ordine del Ministero degli Esteri. Dalle prima informazioni il viaggio in India una volta l’anno era ormai una tradizione per il 39enne che si trovava nell’hotel insieme ad alcuni amici. Al momento si sta ancora cercando di ricostruire le vicende che hanno portato alla sua morte. Dalle prime indiscrezione C. C. sarebbe morto nel sonno ma gli accertamento sono ancora in corso.