ROMA, ARRESTATI TRE MINORENNI DOPO ASSALTO AL MINIMARKET

I miliari sono intervenuti a seguito di una segnalazione al 112. La scorsa notte, i giovani, giunti a piedi al minimarket situato in via Casetta Mattei, hanno minacciato il gestore del negozio,  armati di un coltello, nel tentativo di rubare i soldi contenuti nella cassa ed alcuni generi alimentari. Dopo una violenta colluttazione con l’uomo e con un suo dipendente connazionale, che era all’interno dell’esercizio commerciale, i 3 hanno desistito fuggendo per le vie limitrofe. I militari giunti tempestivamente sul posto, hanno notato la combriccola fuggire a piedi e dopo un breve inseguimento sono riusciti a bloccarli. I commercianti, a seguito dell’aggressione, sono stati medicati presso il pronto soccorso dell’Ospedale San Camillo e dimessi con alcuni giorni di prognosi. I rapinatori, invece, sono stati portati in caserma e, successivamente, trasferiti presso il centro di prima accoglienza di Roma via Virginia Agnelli, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.