REGIONE, ZINGARETTI ELOGIA IL LAVORO DELLA PROTEZIONE CIVILE

Lo ha fatto con queste dichiarazioni: “Rivolgo un sentito ringraziamento ai volontari della Protezione civile regionale e alle squadre di pronto intervento sanitario predisposte dall’Ares 118, perché la perfetta riuscita dell’evento di canonizzazione dei due pontefici è passata anche attraverso il loro prezioso contributo. I volontari della Protezione civile regionale provenienti dalle province del Lazio sono stati oltre 1.700 appartenenti a 220 associazioni che hanno affiancato quelle di Roma Capitale. Imponente è stato anche lo schieramento messo in campo per le emergenze sanitarie, con oltre 1.000 tra medici, infermieri e autisti, 87 mezzi, 80 squadre di soccorritori, 16 tende come punti medici avanzati e 5 ’punti mamma’. Un valore aggiunto per quella che è stata una memorabile giornata di festa e di fede”.