CASTELLI ROMANI, 19ENNE SERBA ARRESTATA PER DETENSIONE AI FINI DI SPACCIO

A bordo del veicolo un uomo ed una donna che si sono mostrati da subito nervosi. La successiva perquisizione personale ha permesso di recuperare all’interno degli indumenti intimi di lei (S.O. 19enne di nazionalità serba) un sacchetto contenente 18 grammi circa di cocaina purissima, dalla quale sarebbero state ricavate circa 70 dosi pronte per lo spaccio. La donna è stata tratta in arresto con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente. Nella mattinata successiva il Tribunale di Velletri con giudizio direttissimo ha condannato la donna alla pena detentiva di un anno e quattro mesi, oltre al pagamento di una multa di 4.000 euro e delle spese processuali.