LAZIO, TAVOLO REGIONALE: ATTENZIONE PUNTATA SULL’AREA DI VALLE DEL SACCO

Tra le proposte più importanti e immediatamente percorribili portate al Tavolo c’è quella della Asl di Frosinone che accolgo con favore- dichiara la consigliera regionale Daniela Bianchi.  La dott. ssa Mastrobuono, affiancata dal responsabile del Dipartimento di Prevenzione della Asl di Frosinone, il  dott. Pizzutelli, ha avanzato la nascita di un coordinamento territoriale per la prevenzione e gli studi sulla salute dei cittadini della Valle del Sacco. Centri di eccellenza presenti direttamente sul territorio per garantire un presidio continuo. In questo modo i cittadini potranno essere rassicurati sulla qualità dell’ambiente. Avremo dati e studi coordinati tra loro con la garanzia di una massima trasparenza. Una nuova fase di rilancio economico dell’area, infatti, non potrà partire senza uno sviluppo sostenibile e rispettoso di  precisi parametri ambientali che questi centri saranno chiamati a monitorare costantemente.”