APRILIA, SOTTOSCRITTO PROTOCOLLO TRA AMMINISTRAZIONE E GDF

Lo scopo dell’Amministrazione è quello di verificare eventuali abusi e false dichiarazioni, con l’obiettivo di misurare la reale capacità contributiva dei soggetti destinatari, nonché di salvaguardare gli interessi finanziari dell’ente su cui grava l’erogazione degli aiuti. «L’attività di controllo delle Fiamme Gialle inerente quanto stabilito nel Protocollo d’Intesa – ha detto il Sindaco Antonio Terra – ha già dato risultati concreti in termini anche sanzionatori nei confronti di chi evidentemente non aveva diritto a contributi pubblici. Tutte le procedure di controllo e verifica che saranno messe in campo in virtù del Protocollo e in sinergia tra Comune e Guardia di Finanza saranno pertanto finalizzate a garantire l’erogazione di prestazioni sociali a chi realmente ha bisogno e non a chi dichiara un reddito e un patrimonio inferiore alla realtà dei fatti».