OSTIA, ILDE PLATEROTI CONFERMATA PER LA TERZA VOLTA PRESIDENTE DI ANFFAS

Fondatrice nel 1982 di Anffas Ostia Onlus, fiera “guerriera” sin dagli anni Sessanta delle lotte per i diritti delle persone con disabilità, conosciuta ovunque per le sue battaglie di civiltà, Ilde Plateroti si è messa, con grande altruismo, nuovamente a disposizione di Anffas Ostia che le ha chiesto di ripresentarsi e dedicare tutto se stessa e le sue grandi doti alla Onlus. Rientrata, dopo un periodo di distacco negli anni 2000 come vicepresidente, Ilde Plateroti guida Anffas Ostia Onlus dal 2007. “Sono felicissima e ringrazio tutti i membri del consiglio per la fiducia – ha dichiarato Ilde Plateroti –. Sette anni fa abbiamo iniziato un percorso che vogliamo portare avanti e in qualche modo concludere. Davanti a me ho un sogno: realizzare una casa famiglia per tutti i nostri ragazzi. Questo è il mio grande obiettivo”. Al termine dell’assemblea è stato approvato il settimo bilancio con il segno più. Il consiglio ha riservato un lungo applauso al direttore generale Stefano Galloni e al direttore sanitario Francesco Cesarino. “Pur in presenza di una crisi che coinvolge il sistema Italia e ha forti ripercussioni a livello regionale e locale siamo riusciti in un miracolo: approvare il settimo bilancio positivo consecutivo – ha spiegato il Dg Stefano Galloni -. Ciò che una volta era amministrata come una famiglia è oggi una delle organizzazioni aziendali più efficienti del litorale. E questa ne è la dimostrazione”.