POMEZIA, CONTROLLI ANTI-PROSTITUZIONE: 3 LE PERSONE MULTATE

Le persone generalizzate che hanno un’età compresa tra i quaranta e cinquanta anni,  provenienti dai comuni di Ardea, Velletri e Latina,  hanno  portato  novecento euro di introiti. Ancora una volta la solerzia della squadra della municipale ha dimostrato che quando si controlla il territorio l’ordinanza antiprostituzione porta i suoi frutti, anzi soldi alle casse comunali. Purtroppo in questo paese ci sono anche ordinanze che sfuggono al controllo della municipale e che creano una situazione di figli e figliastri. Commercianti di diverse zone del territorio ritengono che la squadra della polizia giudiziaria dovrebbe ogni tanto andare di supporto non soltanto alla squadra della buon costume o dell’antiabusivismo edilizio ma anche a quella del commercio per il rispetto delle ordinanze emesse dal dirigente dell’ufficio commercio, settore ove la legge sembra essere applicata a macchia di leopardo creando tra l’altro disparità tra i cittadini. A chi giova?