ROMA, ORDINANZA ANTI-ALCOL: IN VIGORE DA SABATO 7 GIUGNO

Dopo oltre un mese di tira e molla tra le associazioni di residenti e commercianti e gli uffici comunali, il provvedimento che metterà un freno al consumo di alcolici e super-alcolici è finalmente arrivato sulla scrivania dell’assessore alle attività produttive Marta Leonori. Che ha cerchiato sul calendario la data in cui l’ordinanza entrerà in vigore: il 7 giugno prossimo, il primo sabato di giugno. Il 4 aprile scorso dopo l’ennesima rissa scattata tra ragazzi ubriachi, il sindaco Marino parlò di «limitazioni dal punto di vista orario per la vendita e il consumo di birre, vino e cocktail nei quartieri più affollati». L’ordinanza era stata inizialmente programmata «per metà maggio», ma ad oggi non è ancora stata emanata. Il testo però è pronto e la firma del primo cittadino dovrebbe essere apposta tra domani e mercoledì con il provvedimento che sarà operativo a partire dal prossimo week-end. Il motivo dei ritardi lo spiega l’assessore Leonori: «Prima di scrivere l’ordinanza abbiamo voluto dialogare con tutte le parti coinvolte. Per questo nelle settimane passate abbiamo incontrato gli amministratori dei municipi e raccolto le segnalazioni dalle associazioni dei residenti e dei negozianti». Perché l’obiettivo dell’ordinanza, spiega Leonori, «è da una parte è aiutare i cittadini dei quartieri in sofferenza a non vivere tra risse e schiamazzi e dall’altra non penalizzare i commercianti onesti».