ARDEA, DUE PERSONE ARRESTATE PER POSSESSO DI ARMI DA FUOCO

Nel corso di mirati servizi di controllo del territorio, i militari della Stazione di Ariccia e del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Velletri hanno effettuato una serie di perquisizioni: in questo contesto, nell’abitazione di Marina di Tor San Lorenzo in uso ai due arrestati, gli uomini dell’Arma hanno rinvenuto e sequestrato una pistola a tamburo calibro 9×21 con relativo munizionamento illegalmente detenuta, cartucce cal. 20 per fucile ed una canna di fucile. Sono in corso accertamenti finalizzati ad individuare eventuali connessioni tra le armi da fuoco sequestrate ed eventi criminosi commessi con l’uso di armi. La donna è stata portata nel carcere di Rebibbia mentre per il 21enne si sono aperte le porte del carcere di Velletri. Entrambi rimarranno a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.