ARDEA, CENTINAIA DI RAGAZZI AGLI EVENTI DI FINE ANNO SCOLASTICO

Gli eventi, nel comune rutulo, sono stati diversi. Nei circoli didattici I e III si è dato vita all’iniziativa “A lezione di scuola…”, un appuntamento legato alla fine dell’anno delle scuole Virgilio, Baita, Sant’Antonio. Hanno collaborato all’evento i genitori dei due Istituti comprensivi, le associazioni Ardea rugby, Ardea volley, Racing club calcio, Ardea basket, Zentao Academy, i gruppi sportivi delle Fiamme gialle, Danze Futuro, il laboratorio Ivana Maniscalco, l’associazione Dance Village, I Ghost, le associazioni Universo Danza, Star Village, Equilibrio, Gocce d’Arte, Contrada La Rocca, Nuovo spazio teatro musica 2011, Atmosphere, l’Associazione pontina di astronomia, il Comitato locale della Croce rossa italiana, oltre alla collaborazione tecnica di Alessandro ed Enrico Magistri.

Nella scuola media di Campo di Carne è stato organizzato, invece, il “Gran ballo”, evento che anticipa ormai da anni l’esame di terza media che gli stessi ragazzi vanno a sostenere. “Sono state due giornate all’insegna del divertimento e dell’associazionismo. Molte persone si sono rese disponibili a far sì che tutto si potesse svolgere a perfezione. Da parte dell’ente c’è stata la disponibilità per cercare di rendere le giornate più fruibili possibili. Ringrazio tutti coloro che si sono prodigati: la speranza è che si possa fare sempre meglio”, ha sottolineato l’assessore alla Cultura Nicola Petricca. “Il gran ballo è al quinto anno e ormai è diventato un punto fermo del calendario degli eventi giovanili di Ardea. E’ una iniziativa realizzata dalla Consulta giovanile, in collaborazione con la Croce Rossa Italiana, e che ha riscosso un grande successo. Ringrazio anche la protezione civile Airone e l’associazione Angez per il sostegno all’evento. Hanno partecipato oltre 200 ragazzi: in bocca al lupo ai protagonisti che dopo questa giornata di svago, divertimento e aggregazione, dovranno sostenere l’esame di terza media”, ha commentato Riccardo Iotti, presidente della commissione Cultura.