PROVINCIA LATINA, SGOMINATA BANDA DI SPACCIATORI INTERNAZIONALE

La loro base operativa era un albergo in disuso dalle parti di Castel Volturno, vicino Caserta. Ivana Mingianelli non ce l’ha fatta. E’ spirata al Sant’Eugenio di Roma l’80enne rimasta gravemente ustionata in un incendio avvenuto la notte del 2 giugno nella sua abitazione di via della Rosa, a Latina. La tragedia si verificò nella cucina del suo appartamento: intenta a preparare una camomilla, la signora fece finire inavvertitamente la vestaglia sui fornelli e le fiamme la avvolsero in pochi istanti. Trasferita d’urgenza nell’ospedale romano, era stata tenuta in coma farmacologico per quasi dieci giorni. Lascia quattro figli, uno dei quali è l’assessore comunale di Latina Agostino Mastrogiacomo. A lui e alla sua famiglia le condoglianze della nostra redazione.