POMEZIA, DAL PRIMO LUGLIO A TORVAIANICA PARCHEGGI A PAGAMENTO

La sosta a pagamento sarà prevista per tutti i giorni della settimana, dalle 8.00 alle 17.00, sul lato mare, mentre per il lato opposto delle medesime strade è prevista la sosta con disco orario della durata massima di due ore negli stessi giorni e nella stessa fascia oraria. Il parcheggio “è subordinato al pagamento di una somma – si legge nella delibera – da riscuotere mediante distribuzione di appositi biglietti di controllo della durata della sosta forniti dall’Amministrazione comunale ai rivenditori interessati”. La tariffa sarà pari a 0,50 euro per ogni ora e frazione di sosta. Gli automobilisti dovranno acquistare i relativi biglietti presso i rivenditori autorizzati che verranno opportunamente pubblicizzati non appena il servizio sarà operativo. “L’Amministrazione comunale – dichiara il Sindaco Fabio Fucci – considera l’istituzione a titolo sperimentale delle aree di parcheggio a pagamento un’esperienza positiva, in quanto ha consentito un continuo ricambio e una facilitazione per la sosta dei veicoli con una tariffa minima. Questo ci ha portati a riproporre anche per questa stagione estiva il servizio di sosta a pagamento, con le medesime modalità degli scorsi anni, prevedendo però fin d’ora l’ammodernamento del servizio, con l’introduzione di sistemi innovativi”. “Partirà a breve una gara ad evidenza pubblica – aggiunge l’Assessore Giovanni Mattias – per l’installazione di macchine automatiche di distribuzione dei biglietti a cui affiancare un sistema di pagamento tramite SMS da telefono cellulare e QRCODE da smartphone. Verranno introdotte inoltre tariffe differenziate in base ai tempi di sosta: 0,50 euro per 1 ora; 0,25 euro per 15 minuti; 4,00 euro per l’intera giornata”. Il servizio di sosta a pagamento per l’estate in corso, da cui si prevede un incasso per l’Ente di 90.000 euro, sarà operativo non appena gli Uffici preposti concluderanno le procedure amministrative esecutive necessarie