GAETA, DENUNCIATA 54ENNE PER OCCUPAZIONE ABUSIVA

La predetta, sul tratto di mare antistante la spiaggia in concessione, dove è situata la struttura turistica, senza alcun titolo autorizzativo, collocava un pontile delle dimensioni di circa sedici mt per due, composto da due moduli legati tra loro ed assicurato alle due estremità rispettivamente da due cime che davano verso la spiaggia e verso il mare presumibilmente legate a corpi morti. La struttura veniva successivamente rimossa, lasciando solo le cime di ancoraggio.