ANZIO, SABATO 21 GIUGNO PREVISTO IL CONGRESSO “IN DIFESA DELLA DONNA”

Il Progetto Callipo-Donnini , attivo da diversi anni nella Comunicazione del benessere psicosociale intende muoversi nel campo del disagio e in difesa della donna, attraverso una sana informazione e formazione. Le problematiche psicosociali non vengono intese, dal progetto, come cura, piuttosto come promozione del benessere psicologico, del quale tutti ne hanno diritto. Protagonista è la gente comune, con le loro storie, la loro vita e il loro vissuto. Fornire adeguati strumenti alla comunità per promuovere un’azione preventiva è l’obiettivo principe del progetto, da perseguire raggiungendo la gente nel loro ambiente, nelle famiglie, nelle scuole, nei uffici, mettendola in condizioni di saper riconoscere e gestire un disagio in modo corretto.