APRILIA, GRANDE PARTECIPAZIONE PER IL MEMORIAL DI LEGGE, MILITARE SCOMPARSO IN AFGHANISTAN

Diverse autorità civili e militari hanno partecipato alla manifestazione, dedicata allo sport e al fair play e che ha visto impegnate le categorie dei Piccoli Amici e dei Pulcini. Hanno partecipato una folta rappresentanza della Caserma Ra.Lo.Ce. di Roma, reparto in cui prestava servizio il compianto Massimo Di Legge, i rappresentanti delle associazioni combattentistiche e d’Arma, della Croce Roma, dell’Arma dei Carabinieri, della Polizia Stradale, della Guardia di Finanza, dell’Esercito Italiano. In rappresentanza dell’Amministrazione Comunale sono intervenuti il Sindaco Antonio Terra e l’Assessore allo Sport Vittorio Marchitti. Nel corso della giornata è stata anche celebrata una Santa Messa in ricordo, officiata dal Cappellano Militare Don Donato. Il Memorial, chiusosi con una partita amichevole tra amici e colleghi del caporal maggiore Di Legge, è stato caratterizzato anche da una folta partecipazione popolare, a testimonianza del sentimento di vicinanza della comunità apriliana alla famiglia Di Legge.