LATINA, GRANDE RISCONTRO A GIULIANELLO PER LA SFILATA DI MISS ED AUTO D’EPOCA

Una giornata tra motori e moda, passando per l’educazione e la sicurezza stradale, l’enogastronomia, la musica, la danza e lo spettacolo, a partire dalla sfilata di circa 70 automobili fra Fiat 500 e plurimarche, plurimarche, provenienti da varie parti delle province di Latina e di Roma, dopo essersi date appuntamento per il quinto anno consecutivo a piazzale XI Settembre. Dopo la parata, la simulazione di un incidente stradale con dimostrazione pratica di alcune utili e fondamentali tecniche di primo soccorso,  al termine della quale la mattinata si è conclusa con le premiazioni. Foschi Clarissa il pilota più giovane, Palliccia Antonio quello più anziano; di Mino Pupo la 500 più originale e di Cianfoni Danilo quella più bella; la plurimarche più votata una Citroen c36 del 1931. Nel pomeriggio spazio all’esilarante intrattenimento per grandi e bambini, tra magia, giochi di gruppo, danze e trucca bimbi, prima di lasciare il palco agliOffLine 127, la band giulianese che ha scaldato il pubblico col suo repertorio pop rock e musica leggera. Dopo il concerto, riflettori puntati sulle bellissime modelledella selezione “Una ragazza per il cinema nazionale 2014”, tra cui Claudia Motta è stata eletta Miss Fiat 500 2014, e poi ancora sulle hair models che hanno sfoggiato acconciature da capogiro, accompagnando i presenti fino all’emozione finale dello spettacolo orientale.