LATINA, ARRESTATO 36ENNE ISTRUTTORE DI FITNESS PER VIOLENZA SESSUALE SU MINORE

A quanto pare l’indagato, guadagnata la fiducia di una ragazzina all’interno di una palestra di Latina, avrebbe abusato di lei in diverse occasioni, nel periodo tra febbraio e marzo di quest’anno. Alla fine l’adolescente si sarebbe decisa a raccontare tutto alla madre, presentandosi poi in Questura per denunciare l’accaduto. Uno psicologo della Procura ha verificato l’attendibilità del racconto mentre gli agenti sono risaliti a sms e conversazioni su facebook e what’s up, che hanno confermato la soggezione provata dalla ragazza nei confronti di quello che chiamava “maestro”. Le prove raccolte hanno portato all’arresto, poi commutato nei domiciliari.