LAZIO, LEGAMBIENTE E UNIPOL PRESENTANO IL PROGETTO “BELLEZZA ITALIA”

Ma non solo: il progetto, nei prossimi anni, sarà anche uno strumento per diffondere la cultura della legalità e dei diritti, per favorire tutte le sinergie possibili tra società civile, imprese e istituzioni impegnate in territori compromessi o abbandonati che sarà possibile recuperare e destinare al bene comune. Questo non sarà l’unico fronte della collaborazione tra Unipol Gruppo Finanziario e Legambiente che si concretizzerà nella sottoscrizione di un Protocollo d’Intesa, con il duplice obiettivo di qualificare l’impegno ambientale di Unipol nel paese ed accrescere la consapevolezza dei suoi stakeholder diretti sull’importanza di tutelare e valorizzare questa risorsa preziosa. Saranno presenti alla conferenza stampa il Presidente di Unipol Gruppo Finanziario Pierluigi Stefanini e il Presidente nazionale di Legambiente Vittorio Cogliati Dezza.