POMEZIA, URBANISTICA: AL P11 CONTINUA LA VERIFICA DELL’AMMINISTRAZIONE

In data 15 novembre 2013 il Settore Lavori Pubblici, a seguito di un sopralluogo, aveva diffidato la società a far eseguire i lavori di completamento delle opere di urbanizzazione primaria e secondaria, non realizzati, e finalizzati alla presa in carico definitiva delle opere, come previsto dalla convenzione. Ad oggi i lavori contestati – segnaletica stradale e sistemazione delle aree destinate a verde – non sono ancora stati eseguiti. L’importo relativo alle suddette opere, che ammonta a 41.384,64 euro, verrà recuperato dall’Ente attraverso l’escussione della polizza fidejussoria emessa a garanzia dell’esatta e piena esecuzione dei lavori e delle opere di urbanizzazione. “Il lavoro che stiamo portando avanti sulle convenzioni urbanistiche – dichiara il Sindaco Fabio Fucci – ci permette di restituire alla Città opere necessarie o somme importanti da reinvestire, come nel caso della P11. Inoltre alla società, che aveva presentato un progetto di realizzazione di una scuola dell’infanzia nello stesso comprensorio, abbiamo richiesto ulteriori documenti necessari al rilascio del permesso di costruire. Il nostro è un lavoro di cura nei confronti del territorio e quindi dei cittadini che lo abitano, con un’attenzione forte al rispetto delle convenzioni e una verifica costante sulle opere da destinare alla Città”.